Manometro differenziale qual’è l’uso più comune?

0000067_manometro-differenziale-a-pistone-serie-mnss-dppCos’è il manometro: parliamo del tipo differenziale
Il manometro è uno degli strumenti più precisi, funzionali e utili, che viene utilizzato per misurare la pressione dei fluidi, liquidi e gas.
Come apparecchio è fondamentale per una svariata gamma di usi.
Di norma il manometro viene utilizzato per la misura di pressione maggiore di quella atmosferica, ossia quella relativa che può essere positiva o negativa.
Abbiamo poi un terzo tipo di pressione, quella assoluta, che viene riferita al vuoto assoluto e si misura con altri strumenti.
Il manometro differenziale è un particolare tipo di manometro che misura la differenza di pressione tra due punti, tra due ambienti.
Questi dispositivi sono formati da due camere, separate da un elemento sensibile, che è deputato a rilevare una eventuale differenza di pressione tra le due camere stesse, mediante un movimento meccanico.
L’elemento sensibile può essere costituito da una membrana, un pistone magnetico, due molle Bourdon, un soffietto.
Nel caso del manometro differenziale a soffietto AISI 316 in acciaio inox serie MNSS-DP, si avranno misurazioni di pressione su campi scala molto bassi, da un minimo di 10 mbar ad un massimo di 160 mbar più precise e quindi affidabili.
Adatto ad una moltitudine di contesti industriali, tra i molteplici usi ha quello più comune di misurare i millibar (mbar).

Affidabilità e impiego del manometro differenziale
Questo strumento ha la caratteristica di poter misurare anche la pressione di liquidi particolari, che sprigionano vapori aggressivi o sono altamente corrosivi.
In questi casi l’uso di un manometro differenziale di alta qualità come il modello serie MNSS-DP a soffietto in acciaio inox AISI 316, è indispensabile.
Infatti il loro impiego su vasta scala è costantemente in aumento, sono usati per la costruzione e la manutenzione degli impianti industriali di svariati tipi:
• Impianti chimici, petroliferi, di estrazione in mare aperto, con sollecitazioni ambientali estreme.
• Industria alimentare: anche in ambito artigianale il manometro non digitale MNSS-DP a soffietto in acciaio inox AISI 316, ha trovato un largo impiego per quel che riguarda il settore dei birrifici e dei caseifici.
• Industria medico-farmaceutica.
• Impianti che richiedono l’uso di energie alternative e l’uso di fonti rinnovabili, per la salvaguardia dell’ambiente.
• Siti dove si lavorano carboni fossili.
• Ambienti altamente tecnologici, dove si effettuano ricerche di grande portata e di estrema importanza.
Tutte queste tipologie di attività produttive, complesse e variegate, si affidano a manometri in acciaio inox di qualità per operare al meglio: con la serie MNSS-DP a soffietto in acciaio inox AISI 316 della Ditta AM&C Italia, hanno la certezza di avere fatto la scelta migliore.

Il controllo della pressione differenziale
La pressione differenziale è anche la differenza tra sottopressione e sovrapressione.
Il manometro differenziale serie MNSS-DP con soffietto AISI 316 in acciaio inox, permette di monitorare la pressione differenziale, quella positiva e quella negativa in ambienti di vitale importanza, come i medicali.
Non è difficile capire che proprio in questi siti, come ad esempio le camere operatorie, le camere sterili, i laboratori sono ambiti dove ogni variazione o differenza di pressione, può causare danni gravissimi e deve essere monitorata continuativamente.
Alcuni dispositivi medici necessitano di una pressione relativa negativa, e la presenza di una strumentazione ottimale avrà sempre i valori sotto controllo.
Automazioni Misure & Controlli garantisce queste esigenze: è una realtà professionale all’avanguardia e in continua crescita; lo testimonia il manometro analogico differenziale, tutto inox MNSS-DP, con soffietto AISI 316.
Lo strumento sfrutta appunto le migliori caratteristiche dell’acciaio inox con cui è stato realizzato: resistenza agli agenti atmosferici, non teme la corrosione, ed è disponibile con varie tipologie di misure del quadrante.
Risulta essere una scelta appropriata anche in funzione del costo ragionevole a cui viene proposto, senz’altro uno dei migliori della sua categoria.